05:05 sveglio, e adesso?

Stavolta ho fatto di meglio. Nel post più recente ho scritto di essermi svegliato di domenica mattina esattamente all’orario in cui mi sveglio di solito, oggi sono riuscito a migliorare, sono esattamente le 05:05 e io sono già sveglio. Tale episodio credo sia da imputare al fatto che ieri sera mi sono addormentato mentre guardavo un film horror. Si avete letto bene, essendo da qualche tempo appassionato di film horror ieri sera mi sono guardato metà di Silent Hill Revelation, così pauroso e avvincente allo stesso tempo che dopo circa 25 minuti ronfavo come un bulldog. Se mi faccio i conti nonostante sia veramente presto io le mie 6/7 ore me le sono dormite, quindi alla fine non è poi così strano che adesso sia sveglio. Adesso devo trovare un modo di occupare circa tre ore, credo che per prima cosa sarebbe saggio andare a radersi, cosa questa mooolto noiosa per noi maschietti, ma onde evitare di inciampare nella barba credo sarebbe cosa buona e giusta decespugliare un tantino. Dopo la rasatura opterò per la colazione, ho tempo, me la prendo comoda, userò anche la tovaglina da colazione, ovviamente intonsa, di solito la colazione è per me un pasto consumato in fretta e furia, apro il frigo, rapida occhiata per essere sicuro di non afferrare roba che si muove e/o in decomposizione e via. Si ho deciso, tovaglina, classica tazza di latte e cereali… cereali? Facciamo biscotti, i cereali sono abbastanza stagionati li mando a vedere che aria tira nel cassonetto. Finita la colazione probabilmente cazzeggerò su internet quel tanto che basta per dare tempo al mio stomaco di iniziare la digestione e poi credo che andrò a farmi un’oretta di corsa. Cavolo! Mi sono ricordato che mi si è rotto il lettore Mp3 e non ho musica per andare a correre, questa è una condizione quasi insopportabile, oggi devo ricordarmi di andare a ricomprarlo (sicuramente, per almeno ¾ volte, andrò a correre senza lettore e penserò che devo ricomprarlo, ognuno ha i suoi tempi…). Dopo la corsa doccia, vestirsi e poi a lavoro.

Ps: so benissimo che è un post inutile, avrei voluto scrivere un post politico sui recenti accadimenti, poi ho deciso di non rovinarmi la giornata e ho optato per scrivere banalità.

Annunci

Informazioni su corvobianco213

CRA CRA CRA CRA CRA? CRA CRA CRA! CRA!?

Pubblicato il aprile 23, 2013, in mattina, musica, pensieri, riflessioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 14 commenti.

  1. (al_nick_ci_penserò!)

    la prossima volta che ti svegli presto potresti:
    – riordinare il frigo (mettendo a portata di mano le cose in scadenza prossima) 🙂

  2. Meglio le banalità, in questo caso.
    Che poi le banalità non sono mai banali! 😉

  3. secondo me sono gli effetti dei sandali della paura…spezzano qualunque ciclo di sonno…anche il più regolare del mondo…

  4. sono d’accordo con @michelle, le banalità non sono mai banali! 🙂

  5. A me è piaciuto questo articolo! Nonostante fosse così presto hai avuto il coraggio di fare qualcosa. Io anche nelle notti insonne, piuttosto tiro testate al muro o fantastico. A volte mi vengono idee per qualche cosa creativa, ma il quaderno è così distante dal letto che appena mi alzo, sparisce subito! eheh

  6. Per te è un post banale per me è un post speciale che mi consente di apprezzarti sotto i tuoi tanti aspetti e affermare esclamando. ADORO leggerti 🙂 grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: