#2 TRE DI TRE

Cari amiCHI e care amiche continua con grande successo la rubrica TRE DI TRE in collaborazione con Viaggio al Termine della Notte, la rubrica per questa uscita prevede un tema particolare, “le tre volte in cui non ho creduto ai miei occhi”, e quindi senza indugiare oltre direi di Scominciare!

1- Dato che la rubrica non specifica limiti temporali direi che una volta in cui non ho creduto ai miei occhi si è verificata esattamente ieri. Me ne stavo davanti al mio PC tranquillo e beato e a un certo punto SBAM! Titolone “Berlusconi è decaduto” O.o A parte il fatto che io c’avevo letto deceduto, e poi ho dovuto ricredermi rileggendo… ma vabbè, ho pensato no, è sicuramente una bufala, non ci credo, quello altro che sette vite come i gatti, impossibile. Invece pare sia veritiera la notizia, niente più Senatore, addio immunità parlamentare, forse ma forse ma forse farà anche qualche lavoretto ai servizi sociali, che dire, speriamo sia il primo di una lunga serie…

2- Un’altra volta è stato sicuramente quando in un locale vidi un angelo, una creatura celestiale, una delle ragazze più belle che avessi mai visto, avete presente quando incontrate quelle persone tanto belle che solo la presenza mette a disagio? Quelle che se ti guardano ti esce solo il sorrisino da idiota e non spiccichi una parola? Bhè lei era così, semplice, sorridente, bella e simpatica. Però in passato si chiamava Carlo O.o …

3- Avviso splatter! Il seguente racconto contiene robe schifose tipo gente che si fa male pesantemente, quindi se siete impressionabili, deboli di cuore o semplicemente svenite al pensiero del sangue fate una cosa, non leggete. Per tutti gli altri dirò che una volta in cui non ho creduto ai miei occhi è successa qualche anno fa, ora che ci penso parecchi anni fa, comunque ciancio alle bande, mi trovavo vicino a quelle reti per farci saltare allegramente i pargoli, a un certo punto sento un bambino che urla come un riposseduto, mi giro e c’era l’infante con un osso della gamba fuori dalla carne O.o, spettacolo orripilante, ma sicuramente di quelli in cui non credi ai tuoi occhi.

Anche questo Giovedì se n’è andato, ma torneremo il prossimo con tante esilaranti storie prese dalla vita di due persone normali, quindi niente eroismi, semplici frammenti di vita vera.

Annunci

Informazioni su corvobianco213

CRA CRA CRA CRA CRA? CRA CRA CRA! CRA!?

Pubblicato il novembre 28, 2013, in pensieri, riflessioni, rubrica, TRE DI TRE con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. senti ma l’angelo allora era un trans?
    o ho capito male..

  2. Leggendo il secondo ho immaginato di essere io la ragazza del bar, di risultare un angelo agli occhi di qualcuno. Stavo sognando e poi si è smontato tutto. 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: