Il folletto coatto

Nuova comitiva, che frequento sporadicamente. L’altra sera si palesa una new entry al femminile. Carina, davvero, minuta, particolarmente, un folletto in pratica, ma rimanendo vago e sobrio diciamo “con tutte le sue cosine a posto”. Non parla molto, seduta al suo posto scruta più volte il cellulare come se incrociare lo sguardo con qualcuno la mettesse in imbarazzo. Penso, probabilmente è timida. Unghie curate, abbigliamento giusto, bel sorriso, inizio a essere attratto. E’ ufficiale. Così inizio a pensare di attaccare bottone al più presto, che non si sa mai. Ma mentre sono li bel bello a lambiccarmi il cervello arriva un amico che, entrando nel locale, la chiama a gran voce appellandola in maniera a dir poco sconcia. Io mi volto verso di lei per non perdermi una smorfia e il conseguente schiaffeggiamento, e questa come se ne esce? Prende tutto il fiato che ha e gli risponde con un altro termine che lasciatemelo dire, in bocca a una ragazza così carina sta davvero male, mi ha lasciato di stucco. La serata continua e il folletto si trasforma in un coatto docg. Beve come un Hummer, sproloquia e un paio di volte quando è scoppiata a ridere credo mi abbia sputato. Finisco la mia bevuta e: “Scusatemi ragazzi domattina devo svegliarmi presto, ciao e alla prossima…”. Esco dal locale e penso a un aforisma che lessi tempo fa: La luce è più veloce del suono. Per questo motivo alcune persone sembrano brillanti fino a quando non aprono bocca.

Annunci

Informazioni su corvobianco213

CRA CRA CRA CRA CRA? CRA CRA CRA! CRA!?

Pubblicato il aprile 9, 2015, in amore, musica, pensieri, riflessioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 8 commenti.

  1. leparoledinessuno

    … Non bisogna soffermarsi alle prime impressioni ! Forse la Luce, qualche volta, potrebbe raccontare un’altra Verità !
    Chissà !

    • Dici che davvero potrebbe?
      Il pessimismo che mi contraddistingue non è molto d’accordo, ma sai che, ignoriamolo! 😉

      • leparoledinessuno

        Sarà che sono curioso di indole, e il genere umano, in qualche modo mi affascina, ma darei sempre una seconda occasione per capire qualcosa di più. In fondo è stato un lampo di una sera. Magari ha solo un quintale di disagio ed è una forma di autodifesa.
        Chissà !
        C’è sempre una spiegazione …
        Ciao.

      • Si in fondo è stato un lampo di una sera, ma davvero ci mancava il “rutto libero”… dubito che mi colpirà in positivo… però non si sa mai…

  2. scelgodiessereme

    Ma è un anneddoto vero :), che hai davvero vissuto?
    Ad ogni modo fa piacere venire a sapere che ci sono uomini che fanno le considerazioni che hai fatto tu e nel modo in cui le hai fatte. Mi spiace sapere che, dato il coattume, non penso proprio ci sarà un seguito tra voi 😛

    • Si purtroppo è andata così… col senno di poi credo aspettasse qualcuno che conosceva per dare il via alle danze…
      Che considerazioni ho fatto? E in che modo? Cioè, cos’ho detto? O meglio scritto?
      E il seguito, no, non credo proprio, non riuscirei a tenere i suoi ritmi alcolici 😉

      • scelgodiessereme

        😀 bè, hai fatto apprezzamenti gradevoli, non volgari e sei stato onesto. Hai ammesso di aver notato l’aspetto fisico di questa ragazza ed il suo modo di essere vestita; non hai fatto commenti volgari. Sei stato onesto anche sul “dopo”, sul tuo dirti “bè vediamo come è” (come persona, dentro insomma) e hai lasciato perdere perchè quello che hai appurato non ti è piaciuto.
        Insomma dai più importanza alla persona interiore di una ragazza, senza però fingere che l’aspetto esteriore non conti nulla.

      • Conta tutto e non conta niente. Conta tutto perchè all’inizio devi essere attratto e per succedere c’è bisogno di un po’ di tutto. Il problema viene dopo, se t’innamori non conta più niente di niente, proprio perchè sei innamorato, e quindi amndo non ragioni più di logica, e quindi puoi tranquillamente aprirti il teschio, prelevarne il contenuto e riporlo gentilmente nell’armadio, in attesa di quando la storia sarà finita e potrai/dovrai riutilizzarlo. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: