Apatia

Un mio amico mi fa “che c’hai?”, me lo chiede perché in questo periodo mi vede apatico, non traspaiono emozioni sul mio viso e giustamente si preoccupa. La mia risposta è stata “niente” ma in realtà ne avrei avute di cose da dirgli, tipo: non credo a e in me né tanto meno negli altri. Non ho più voglia neanche di andare in moto e anzi, avrei pensato di venderla. Ho la vitalità di un comodino in questo periodo, e me ne starei volentieri tutto il giorno sdraiato. Se conosco qualcuno di nuovo riesco solo a vederne i difetti, una miriade di difetti. Più vado avanti e più credo che la frase di Paul Watson che fa riferimento alla nostra specie come “un gruppo di primati fuori controllo” sia perfettamente azzeccata. Non riuscirei a ridere di gusto neanche davanti al miglior comico. L’unica cosa positiva a cui penso è che mi vorrei comprare un violino solo ed esclusivamente per imparare a suonare “Impressioni di Settembre” come Mauro Pagani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...