Michelino

Visto che in questi ultimi tempi oltre alle varie restrizioni dovute alla pandemia ci si è messo pure il maltempo, uscire è aimè poco conveniente, quindi mi sono ritrovato a guardare un bel po’ di film, e incredibilmente tra le millemila ciofeche ho scovato un signore che mi ha piacevolmente sorpreso per originalità, capacità narrativa e tecnica, sto parlando di Mike Cahill.

Michelino è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, direttore della fotografia, montatore e creatore di effetti visivi… a questo punto poteva tranquillamente anche fare l’attore… gli manca solo quello… comunque bando alle ciance, dicevamo che Michelino mi ha stupito parecchio e ora vi racconto com’è andata: tra le mani mi passa un film “Bliss” del 2021 con Salma Hayek e Owen Wilson e trattandosi di fantascienza, genere che non mi dispiace se fatto bene, decido di vedermelo.

La trama è molto semplice il protagonista vive a cavallo tra due mondi quello che crede sia il reale e quello che crede sia una simulazione tipo Matrix, il film si regge proprio su questo fatto, la simulazione è tale o no? O forse è il reale che è una simulazione? O magari nessuno dei due sono reali? Non dirò altro della trama per non spoilerare ma dico solo che il film è curioso e ha una finale come piacciono a me, un finale che fa muovere il cervello, che ti sprona a pensare. Finita la visione del film mi chiedo chi è sto pazzo che ha scritto questa svisionata? Vado a cercare info e tac, ecco che spunta Michelino che non solo l’ha scritto ma l’ha anche diretto. Per curiosità vado a vedere quali altri lavori ha fatto e gradevolmente scopro che ha scritto, diretto, montato e prodotto anche un film che ho visto anni fa e che ricordo mi colpì molto sia per la trama che per la messa in scena e cioè “I Origins” del quale non racconterò niente perchè è un film che va visto così, senza sapere niente prima, come successe a me.

Dico solo che il finale è una figata. Visto che tutti i film di Michelino che avevo visto fino ad ora mi erano piaciuti mi sono andato a cercare un altro film che ha diretto e scritto a quattro mani insieme all’attrice Brit Marling, sua grande amica che vediamo nel film come protagonista e che poi rivediamo anche in I Origins, e cioè “Another Earth”. Quest’ultimo parla di una ragazza che in un incidente automobilistico da lei causato uccide moglie e figlio del co-protagonista, anni dopo il carcere fa finta di far parte di un impresa di pulizie e si riavvicina all’uomo al quale ha distrutto la famiglia, nel frattempo gli scienziati scoprono un pianeta potenzialmente abitabile che si sta avvicinando alla terra…

e qui mi fermo perchè voi mi chiederete e che c’entra il pianeta con la storia che ci hai appena raccontato? E io vi risponderò vedetevi il film, e soprattutto frenate la tentazione di andare a leggervi la trama sui siti di cinema che novantanove volte su cento spoilerano e vi rovinano la visione. Anche in questo caso il finale è FA-VO-LO-SO! Michelino è bravo, forse il fatto di saper coprire così tanti ruoli all’interno di una produzione cinematografica riescono a dargli una visione d’insieme dalla quale risulta ogni volta un buon lavoro. Scrive di fantascienza ma la componente emotiva e umana alla fine risulta essere preponderante e il genere diventa solo un accompagnamento alla scoperta del vero significato che il regista vuole dare all’opera. Soprattutto nei film più vecchi fa un uso massiccio di primi piani e di camere a mano, che inevitabilmente suscitano, nello spettatore, un’immedesimazione più intima e reale con i protagonisti. Anche la fotografia è sempre ben fatta, e a parte nel film del 2021, nonostante Michelino sia un esperto di effetti visivi, non ce ne sono molti, viene quasi la voglia di diminuirgli il budget per spronarlo a inventarsi qualche magia con la macchina senza ricorrere agli effetti. In alcune scene mi ricorda Carpenter, non so perchè…

7 pensieri su “Michelino

  1. Ho trovato tra le mie ‘scartoffie’ Another Earth e l’ho rivisto con piacere ! Fotografia e regia direi impeccabili, un pò lento e qualche manchevolezza. Nel complesso è un film da vedere e da meditare anche se, per la voce fuori campo, avrei preferito un’altra interpretazione ‘visiva’ !
    …Sono un famelico di film di fantascienza e di tutti i film decisamente fuori dai canoni !
    Hai visto Melancholia di Lars Von Trier sempre per rimanere in tema di due pianeti ? Ecco, secondo me. con Melancholia si raggiunge il top della piccolezza dell’umanità di fronte al tutto dell’universo.
    Grandissimo film che ti consiglio vivamente !

    Come faccio a vedere gli altri due ?
    …Vedremo come fare. Tanto ti metto il trailer di Melancholia (In inglese ma il film lo trovi sicuramente in italiano)
    Ciao….

    1. Ma secondo te non ho visto un capolavoro del genere?
      Lo conosco bene e mi piace molto anche se non apprezzo troppo Lars Von Trier, è troppo autore, troppo serioso, un po’ troppo di tutto… XD
      Comunque a parte le mie pippe mentali sui vari registi anche a me piacciono molto questi film di fantascienza che poi, alla fine, non sono neanche troppo fantascientifici. Forse è come hai detto tu, a noi piacciono i film fuori dai canoni. E ti dirò di più, a me piacciono molto anche le persone fuori dai canoni…

  2. …Sono riuscito a recuperare sia Bliss che I Origins e devo dire che entrambi sono film molto interessanti e fatti anche molto bene.
    Mi è piaciuto di più I Origins che mette in relazione i due mondi scientifico e spirituale… Un finale molto emotivo e grande !

    Apprezzo innanzitutto sia la fotografia che la tempistica con cui scorrono ambedue le pellicole !
    Proprio bravo Michelino !

    Alla prossima !
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...