Archivi Blog

Hair

Sono passati circa un paio di anni da quando decisi “Ok non me li taglio più”. Presi questa decisione perché pensai che da quando avevo memoria avevo sempre portato i capelli corti. Quindi mi dissi che era tempo di vedere come sarei stato coi capelli lunghi, e non li tagliai più se non per qualche spuntatina leggera. E loro effettivamente sono cresciuti un sacco, il problema è che non me ne rendo veramente conto finchè non faccio la doccia. Eh si perché essendo lunghi, per comodità, durante la giornata li porto raccolti e legati, quindi non capisco davvero quanto misurino effettivamente, mentre alla sera dopo la doccia mi pettino davanti allo specchio e si, cavolo iniziano a essere davvero lunghi, ormai sorpassano le spalle di un bel po. E qui sorge anche un altro tipo di problema, perché se fino a ora raccoglierli era abbastanza facile adesso devo inventarmi qualcosa di nuovo. Avevo pensato a fare l’acconciatura col bastoncino, cioè passare da questa:

a questa:

Si, lo so che quella della seconda immagine è una gentil pulzella e non un uomo, ma non sono riuscito a trovare una cavolo di foto di un uomo col bastoncino o come cavolo si chiama… e poi il problema è anche che non ho idea di come si faccia, e poi reggerà? Io non voglio passare la giornata a rilegarmi i capelli perché ogni cinque minuti decidono di andare per fatti loro. Poi, il problema è che non sono neanche lisci, quindi decidere di dargli una forma non è la cosa più semplice che esista… Potrei optare per l’usatissima crocchia, che poi si dice crocchia? Bho… io l’ho sempre chiamata così… Ma non sarà troppo femminile? Si… No… Non so… Qualcuno sa come potrei risolvere questo dilemma?

PS: chi risponde tagliateli verrà automaticamente calciorotato alla Chuck Norris…