Archivi Blog

Premi che non vuol dire pigia…

 

Sarò breve e circonciso (come disse in aula poco tempo fa quello del M5S…), a parte gli scherzi, mi hanno nominato per due premi/giochi/catene di sant’Antonio/award/non so e vorrei continuare l’andazzo, mi hanno fatto piacere e ho deciso di fare un post su entrambi i premi/millemilacose. I blog dai quali è giunta la nomination sono i seguenti, marisasalabelle.wordpress.com per il Lovely Book Award 2014 by liù e ladonafamiglia.wordpress.com per il Premio Curiosità 2014.
Devo adempiere a diverse mansioni quindi non indugerei oltre e inizierei a postare le immagini di entrambi.
image228

 

image85

Per entrambi i premi/millemilacose si deve rispondere ad alcune domande, oltre a nominare un tot di blog e utilizzare l’immagine, partiamo con quelle del Lovely Book Award 2014 by liù:

1 – Come scegli i libri da leggere? Ti fai influenzare dalle recensioni? “Scelgo i libri in base a un solo esclusivo criterio, voglio solo roba vissuta realmente, che faccia ridere, piangere o sia una roba tecnica deve comunque essere roba reale, niente d’inventato, NO ROMANZI”

2  – Dove compri i libri: in libreria o online? “per adesso solo libreria ma potrei farlo tranquillamente anche on line”

3 – Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta? “No, non faccio scorte, massimo due alla volta”

4 – Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro? “Di solito no, ma se mi proponi un mattone di seimila pagine come minimo deglutisco e sgrano un po gli occhi”

5 – Hai un autore e un genere preferito? “Non ho ancora trovato il mio autore preferito anche se mi piace molto la Fallaci”

6 – Quando è iniziata la tua passione per la lettura? “Incredibile a dirsi ma durante la leva militare, quando si fanno le guardie per ore si deve trovare qualcosa da fare e io dopo aver contato tutte le zanzare spiaccicate nel muro della camerata ho trovato dentro un cassetto di un armadietto Uno nessuno e centomila di Pirandello, me lo sono sparato tutto e non chiedetemi perchè ma mi è piaciuto”

7 – Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme? “Come ho detto prima massimo due”

8 – Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe? “Probabilmente Un Uomo della Fallaci”

9 – Perché ti piace leggere? “Perchè non dovrebbe piacermi? Si può rispondere con una domanda?”

10 – La tua libreria è ordinata secondo un criterio o tieni i libri in ordine sparso? “Sparsissimo perchè ogni tanto mi viene in mente una frase di un libro, allora vado a cercarla e mi scordo di rimetterlo al suo posto, quindi alla fine sono sempre tutti sparsi”

passiamo adesso alle domande del Premio Curiosità 2014:

1 – COME TI CHIAMI REALMENTE: Domanda scorretta per uno che in rete si fa chiamare Corvobianco213… Avrei messo il mio nome reale se avessi voluto farlo sapere al mondo.

2 – QUAL È LA TUA VERA ETA’: Ho passato la trentina… Ma chi l’ha scritte queste domande? Il garante della Privacy?

3 – E QUELLA CHE VORRESTI AVERE: Mi vanno bene i miei.

4 – QUAL È L’ULTIMO SMS CHE HAI RICEVUTO: Aspetta che controllo… Eccolo, recita così: Ho chiamato alle 19:02 del 04/06.

5 – COM’E’ STATO IL TUO PRIMO BACIO: Il mio primo bacio è stato mooolto bello, ho avuto la fortuna di averlo da una ragazza che mi piaceva molto e alla quale piacevo molto ed è stato idilliaco, adesso siamo ancora amici e ogni volta che la vedo mi mette di buon umore.

6 – COS’HAI SOGNATO STANOTTE: Non ricordo, non me li ricordo quasi mai…

7 – DOMANI PARTI DOVE VAI: Vado in oriente, Cina, Giappone fate voi basta andare…

8 – A COSA STAI PENSANDO: Che ho fame…. come sempre… purtroppo…

9 – COSA FARAI STASERA: Dato che ho lavorato tutto il giorno ininterrottamente da stamattina credo che collasserò sul divano con sbavata e bolla al naso…

10 – SE POTESSI INCONTRARE DAL VIVO UN SOLO BLOGGER CHI SCEGLIERESTI E PERCHÈ?: Questa è una bella domanda ma ce ne sono tanti che vorrei incontrare, anche se a volte penso che si romperebbe la magia, o forse crescerebbe… Mi sa che proverò a incontrare qualcuno prima o poi…

Concluse le domande dovrei passare alle nomination, non so quante devono essere io faccio una cifra a forfait, e tra l’altro vorrei premiare questa volta chi non ho mai nominato per altri premi, quindi via con le nomination:

http://pinocchiononcepiu.com

http://crazyaliceandwonderland.wordpress.com

http://shockanafilattico.wordpress.com

http://pindaricamente.wordpress.com/

http://gnomshee.wordpress.com

Cari blogger sappiate che siete nominati per entrambi i premi!

Credo di aver fatto tutto no? Speriamo…

Annunci

Arriva anche il Liebster Award

Altro premio virtuale per il blog! Il Liebster Award mi è completamente estraneo, che cosa sarà mai? Se per lo Shine On con un inglese base si poteva riuscire a intuire qualcosina, con questo ammetto di essere in difficoltà. Che significa Liebster? Ma soprattutto, che lingua è?

liebster-award

Va bè, chissene, non credo sia una cosa negativa, sembrerebbe anzi molto positiva. La blogger che ha deciso di premiarmi è La ragazza delle arance tramite il suo blog Mi annoio un pò, e ogni volta che vedo il suo nick e conseguente avatar mi viene in mente Suzanne, la canzone di Leonard Cohen, più precisamente la magistrale traduzione di De Andrè, me la immagino come lei, che offre il the e le arance che ha portato dalla Cina… il sole scende come miele su di lei donna del porto che ti indica i colori tra la spazzatura e i fiori… Comunque, dopo questa parentesi poetica, via alle regole:

– ringraziare e linkare il blogger che ti ha nominato e il suo blog
– rispondere alle 10 domande poste da chi ti ha nominato
– nominare altri blog che hanno meno di 200 followers
– ricreare 10 domande
– comunicare ai nominati la loro la nomina.

Come per il precedente avverto subito che non assolverò a tutti gli obblighi richiesti dal premio, e le motivazioni sono le stesse, e cioè che ho recentemente (o quasi…) assegnato un premio nominando molti blog, mi ripeterei inutilmente, però rispondo volentieri alle dieci domande che mi sono state poste.

1) Se incontrassi un alieno e ti chiedesse di seguirlo sul suo pianeta, ci andresti? Ma certo che si, stiamo parlando di affrontare un viaggio interstellare per scoprire un nuovo mondo, con altri esseri, roba da prendere di tacco Colombo, mi ci fionderei all’istante! Per arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima… (e qui dovrebbe partire il crescendo musicale….)

2) Il tuo peggior difetto? Nella lotta tra il cuore e il cervello vince quasi sempre il cuore, ma ci sto lavorando…

3) quale cibo assoceresti alla persona che più ami in vita tua, e quale a quella che ti sta più sulle palle? Carbonara per la persona che amo, rape rosse crude per quella che mi sta sulle palle.

4)Se ti scegliessero per un provino del grande fratello, accetteresti di mettere la tua vita in piazza? Ma neanche per sogno altrimenti anche qui su wordpress avrei usato il mio vero nome. Magari mi sarei iscritto a qualche social network, invece penso che la privacy sia un bene prezioso.

5) Quale vino ti rappresenta di più? Non so quale vino in particolare, sicuramente è un rosso, è affinato in barrique di rovere, perchè il retrogusto legnoso nel vino è essenziale, ed è sicuramente un vitigno in purezza, troppi mescoloni mi fanno sentire la testa…

6) meglio un giorno da leoni, o cent’anni da bradipo? Le vie di mezzo sono scontate e poco attraenti, direi che sarebbe meglio essere al momento giusto sia leone che bradipo.

7) Meglio rischiare, o meglio tacere? Stesso ragionamento della precedente domanda.

8) come ti definiresti? Dicesi Corvobianco213 quel blogger che saltuariamente notate spippolare i pippoli (appunto) del mi piace e commentare dicendo inutili banalità in giro per wordpress.

9) se fossi una canzone, in quale ti rappresenteresti? Mi sono sempre immedesimato in Coda di Lupo di De Andrè, ma non saprei spiegare il perchè.

10) Il tuo outfit preferito? Certo… si… mmm… il, cioè, il coso li, insomma quello che hai scritto li sopra, ahh si, però, cioè… ;( lo ammetto non so cosa sia…

Ok, spero di avervi fatto passare cinque minuti di relax e spensieratezza leggendo questo post, lo dico perchè in questo periodo ne ho bisogno anch’io, e se il sole si decidesse a tornare magari potrei anche pensare di andare a fare una sciata… ma non lo farà…

Shine On Award al vecchio amico

Incredibile ma vero, arriva la nomination allo Shine on Award per il mio blog! La persona che ha deciso di nominarmi per tale premio è Josè Bernò tramite il suo blog PindaricaMente.

shine-on-award

La nomination fa sicuramente piacere ma c’è un’altra cosa che mi ha incuriosito particolarmente, e cioè la motivazione per la quale ha deciso in tal senso “ogni volta che leggo un suo post mi viene quasi voglia di abbracciarlo”. Così ho chiesto spiegazioni e lei molto semplicemente mi ha risposto “è proprio cosi, leggo i tuoi post e mi viene voglia di abbracciarti, come si fa con un amico di vecchia data che ti dice sempre le cose giuste al momento giusto”. E devo dire che mi ha fatto davvero piacere, mi ha mostrato un’immagine di me che assolutamente non conoscevo, a volte si crede di risultare completamente diversi da ciò che in realtà siamo e appariamo (ma cos’ho detto?… cioè scritto…).

le regole dello sciain recitano così:

– inserire il logo dell’award sul front del post;

– riportare il nome del blog che ti ha nominato all’inizio del post;

-rispondere a 7  domande su se stessi;

-nominare 15 blogger per questo premio e riportare il link del loro blog;

– notificare a questi blogger la nomination.

Spero che mi perdonerà se salterò completamente i punti quattro e cinque, ma poco tempo fa ne ho già nominati un sacco per un altro award e mi ripeterei inutilmente.

Mi accingo dunque a rispondere a sette domande su me stesso:

1) Perchè hai iniziato questo blog? Era già qualche anno che di tanto in tanto davo un’occhiata al mondo dei blog, l’ho sempre trovato molto più interessante dei soliti famosi e famigerati social network, una nicchia dove vomitare in santa pace tutti i tuoi pensieri, perchè ogni tanto devi buttarli fuori, e non ci stanno dentro… 

2) Qual è la cosa più importante della tua vita? La cosa mmm… quindi non la persona, allora se devo limitarmi a un oggetto inanimato direi la casa.

3) Il cibo di cui non puoi fare a meno. Io sono nato e vissuto sul e nel mare, quindi pesce.

4) Il tuo posto del cuore. Vedi sopra.

5) Come ti vedi nei prossimi 10 anni? Non lo so, e comunque adoro la suspense…

6) Tre cose senza le quali non esci mai di casa. Sono un uomo, quindi mi limito all’essenziale, chiavi, cellulare e portafoglio.

7) Una citazione che ti caratterizza. In direzione ostinata e contraria.

E dopo tutte queste belle domandine chiudo in modo secco questo post con una parola ancora per colei che ha deciso di nominarmi “GRAZIE MILLE”, perfetto sono due…

Intanto beccati questa nomination! “The versatile blogger award”

“Intanto beccati questa nomination!” Eh si, con queste parole crisalide77 mi ha messo a conoscenza della nomination all’attesissimo “The versatile blogger award”. Mi piace quando mi danno le notizie così, in modo diretto, senza mezze parole, per di più è una notizia piacevole direttamente da Viaggio al termine della notte, un blog che seguo perchè dentro c’è tutto, intelligenza, ironia ma anche profondità, buon senso e anche qualche interessante fossile. Non ci credete? Visitatelo e controllate voi stessi. Ora passiamo alle mansioni che ogni nominato deve eseguire per portare a termine la missione nomination.
versatile-blogger-awardLE REGOLE: chi è stato nominato al the versatile blogger award dovrà a sua volta scegliere 15 blog e raccontare 7 cose di sé.
Presto fatto, i blog che nomino sono i seguenti:

Diana     aMe’s world     Spirito Nuovo     E’ nel mutamento che le cose trovano quiete…     Marisa Salabelle     Alexiel     CAPITOLO11-La Dona     Diario di una sBronza consapevole     Il Covo della Gnoma     Masticone     Meunexpected     Michiamoblogjamesblog     non essere triste     sguardiepercorsi     Quaderno Mitico…

Alcuni dei blog sopra citati è privato quindi è solo ed esclusivamente a discrezione del proprietario la visualizzazione. Ovviamente non sono solo questi i blog che seguo, ne seguo davvero tanti e mi scuso con quelli che son rimasti fuori, ma che ve devo dì… sarà per la prossima.

E ora vi racconterò 7 cose di me:

1- Ho una passione smodata per gli agrumi, infatti in questo periodo arrivano i primi mandarini e io sono strafelice.

2- Alle medie per ammazzare il tempo (ovviamente invece di studiare o stare attento alle lezioni…) disegnavo labirinti.

3- Odio gli insetti volanti tranne le libellule e le farfalle.

4- Una volta ho urlato “stronza” in faccia a mia madre, lei ha fatto una faccia tale che mi sono sentito irrimediabilmente una merda.

5- Non so praticare sport che prevedano l’uso di un utensile, tipo la racchetta del tennis o la mazza da golf, io devo poter usare solo ed esclusivamente i miei arti.

6- Non riesco a compatire i giocatori seriali di slot machine, alcuni dicono che sia una malattia ma io non riesco a perdonarli.

7- Preferisco praticare gli sport che seguirli.

Credo di aver davvero terminato la missione con successo, adesso Corvo inizia a essere tardi, meglio andare a nanna…

Very Inspiring Blogger Award “Corvo… sei stato nominato”

Ebbene si gente, il Corvobianco213 è stato nominato per il “Very Inspiring Blogger Award” e io ne vado fierissimo, anche se non ho la minima idea di cosa sia e se riuscirò a fare tutto quello che devo fare, però cari lettori vi prometto che ce la metterò tutta!

veryinspiringblogaward

Le regole sono le seguenti:

1. Copia e inserisci il premio in un post.
2. Ringrazia la persona che te lo ha assegnato e crea un link al suo blog.
3. Racconta 7 cose di te.
4. Nomina 15 blogger a cui vuoi assegnare il premio e avvisali postando un commento nella loro bacheca.

Ok il premio è stato copiaincollato, adesso passiamo a ringraziare la persona che me lo ha assegnato e quindi un MEGA GRAZIE a Prigioniera_del_deserto che spinta dalla sua bontà, generosità, altruismo, nobiltà, e grandezza (e più leccare di così si muore) ha deciso di conferirmi questo prestigioso premio.

Le regole impongono anche di raccontare sette cosucce di me, vediamo… 1- mi piace molto la pasta alla carbonara, quella con l’uovo e la pancetta, lo so che fa ingrassare solo a guardarla ma è più forte di me, quando vedo un piatto di carbonara mi ci fiondo a velocità calcolabili solo dalla Nasa. 2- mi commuovo ai film, che volete che vi dica, lo so che sono un uomo e dovrei essere uno stronzo insensibile, ma anche in questo caso è più forte di me, ad esempio qualche sera fa ho rivisto Million Dollar Baby di Clint Eastwood e ho inondato la stanza di lacrime. 3- tra una ventina di giorni, giorno più giorno meno, dovrei fare una cazzata, avete presente quando uno ha una cazzata in canna e non può fare a meno di spararla? Bhe tra un po magari ve la racconto. 4- Ho una passione smodata per gli agrumi, mi piacciono in ogni modo e sono uno di quei personaggi che riesce a mangiarsi un limone a morsi senza fare facce inguardabili perchè è troppo aspro. 5- Non mi piacciono le case arredate con i mobili bianchi, mi sanno di ospedale, preferisco un arredamento in legno, senza vernici colorate. 6- Se starnutisco ne faccio da tre in su, mai fatto solo due starnuti consecutivi. 7- Quando guardo le stelle cerco sempre la costellazione di Cassiopea e poi grazie a quella cerco di trovare anche Cefeo, poi magari fra un po vi spiego anche il perchè.

Ok le 7 cose le ho dette non mi resta che nominare:

http://meunexpected.wordpress.com

http://michelecogni.wordpress.com

http://undicesimocapitolo.wordpress.com

http://masticone.wordpress.com

http://recuperareilcervello.wordpress.com

http://sguardiepercorsi.wordpress.com

http://strangethelost.wordpress.com

http://hovogliadisorridere.wordpress.com

http://nanalsd.wordpress.com

http://itacchiaspillo.wordpress.com

http://michiamoblogjamesblog.wordpress.com

http://lapetiteile.wordpress.com

http://marisasalabelle.wordpress.com

http://amesillusion.wordpress.com

http://mariaemmajr.wordpress.com

Ok sono 15 ma me ne sono rimasti fuori degli altri davvero interessanti, tipo colei che mi ha insignito di questa onoreficenza e tanti altri, va bè sarà per la prossima volta.

Dovrei essere riuscito a fare tutto, tranne il commento in bacheca, se qualcuno sa cos’è e me lo spiega io lo faccio, è forse un semplice commento in un post? Bho…