Archivi Blog

Un semplice sfogo

Bombardati da notizie di ogni genere. Viviamo così, giornali, televisioni, web, e chi più ne ha più ne metta. Ha ragione quello, no ha ragione quell’altro! E’ colpa mia, no è colpa tua! E quante volte ci rivolgiamo a degli ipotetici LORO per dare la colpa. Ma loro chi?
A volte penso che il vero problema siamo noi, e con noi intendo noi esseri umani.
Abbiamo perso il buon senso tutto qua (se mai l’abbiamo avuto…).
Per qualche soldo in più siamo pronti a calpestare il nostro prossimo, anche nel vero senso della parola, ricordo un coglione che lanciava soldi dalla finestra e gente che si accalcava sotto calpestandosi per riuscire a prenderli.
Non ce ne frega niente del nostro prossimo, ricordo un uomo colpito a morte, mi pare all’entrata di una metropolitana, e la gente che dopo avergli dato un breve sguardo scappava via… ci fosse stato qualcuno, anche uno solo, che avesse pensato a prestargli soccorso.
Il vero motivo per cui viviamo è uno, soldi, e fine della trasmissione.
Faresti il lavoro che fai (per quei pochi che ce l’hanno un lavoro…) se ti dessero un terzo di quello che ti danno? No, cercheresti qualcos’altro e te ne fregheresti della passione o della vocazione.
Nelle nostre testoline il primo pensiero è calcolante, ancora prima del giusto e dello sbagliato arriva il “mi conviene?”
Calcolare il massimo rendimento col minimo sforzo.
Poi giustizia, libertà, diritti ecc… chi se ne frega, contorno…
Siamo tanto bravi ad indignarci ma come diceva qualcuno molto più intelligente di me l’indignazione dura meno dell’orgasmo…
Ci sono sicuramente anche persone giuste, che agiscono col cervello facendosi contemporaneamente una bella pera di cuore, ma sono poche… davvero troppo poche…
L’ottimismo è il profumo della vita!
Sparati… demente…

Annunci